Notizie sull Artista

Pınar Deniz ha annunciato a che tipo di progetti prenderà parte

Pinar Deniz, che ha recitato con Kaan Urgancıoglu nella serie Yargı, è molto popolare per la sua interpretazione nella serie e per il suo personaggio Ceylin. Pinar Deniz, che era

Pınar Deniz ha annunciato a che tipo di progetti prenderà parte
  • PublishedMarzo 26, 2022

Pinar Deniz, che ha recitato con Kaan Urgancıoglu nella serie Yargı, è molto popolare per la sua interpretazione nella serie e per il suo personaggio Ceylin.

Pinar Deniz, che era uno degli attori giovani e talentuosi ricercati sugli schermi, ha avuto una svolta significativa nella sua carriera di attore con la serie “Vatanım Sensin”. Pınar Deniz, che ha ricominciato a far parlare di sé con la sua recitazione di successo nella serie Aşk 101 pubblicata su Netflix, interpreta nuovamente il ruolo da protagonista nell’ormai popolare serie Yargı con Kaan Urgancıoğlu, con la quale aveva una buona collaborazione.

Related:  I volti di Pınar Deniz e Kaan Yıldırım sorridono durante la loro vacanza d'amore a causa della vigilia di Capodanno!

L’attrice, che ha attraversato un buon periodo della sua carriera, è molto selettiva nel valutare le offerte. Pınar Deniz, che vuole fare un corretto piano di carriera per la sua vita professionale, afferma di esaminare attentamente gli scenari.

Pınar Deniz ha annunciato a che tipo di progetti prenderà parte 2 – pinar deniz ceylin

Pınar Deniz è molto sensibile su alcune questioni. L’attrice, particolarmente sensibile alla violenza contro donne e bambini, dice che preferisce interpretare personaggi femminili forti nella serie.

Related:  Le prime immagini della nuova serie poliziesca e thriller Avcı di Disney Plus Turchia hanno creato eccitazione!

“Non è che non sarò in un lavoro in cui è coinvolta la violenza, non farò un lavoro che fa sembrare bella la violenza. C’è guerra nella vita, c’è violenza, c’è vessazione. Non è nel mio spirito essere in un lavoro che li fa semplicemente sembrare belli. Ecco perché non scelgo progetti del genere”.