Social Media it

Il discorso di Golden Butterfly di Pınar Deniz che ha commosso tutti!

Il discorso di Golden Butterfly di Pınar Deniz che ha commosso tutti!

Astro nascente degli schermi, la giovane attrice di successo Pınar Deniz è stata acclamata per il suo personaggio “Ceylin”, che interpreta da due stagioni nella serie TV Yargı. Pınar Deniz, che è stata selezionata come migliore attrice alla cerimonia della farfalla d’oro (Altın Kelebek Ödülleri), ha dichiarato: “Sono diventata un’attrice con la sensazione di salvare il mondo”.

Pınar Deniz ha ricevuto il “Premio per la migliore attrice” alla cerimonia della farfalla d’oro tenutasi questa sera allo Zorlu PSM per il suo ruolo nella serie TV Yargı (Giudizio). Il premio è stato assegnato a Pınar Deniz dal veterano personaggio televisivo Faruk Bayhan. L’attore di successo, che ha partecipato alla serata in costume stile smoking, ha commosso tutti con il suo discorso.

Pınar Deniz ha spiegato perché ha scelto la professione di attore con queste parole; “Vorrei ringraziare tutti per aver realizzato il sogno del bambino Pınar… Ho uno stato d’animo complicato in questi giorni. Tuttavia, da bambino, avevo molta paura delle emozioni. Perché l’unica emozione che potevo riflettere era la rabbia… Probabilmente perché non ho incontrato nessun’altra emozione. Poi ho visto un film. Nel film che ho visto, stavano uccidendo bambini a causa di Ppra e ne sono rimasto così colpito che ho pianto fino al mattino. Non riuscivo a tenere il passo e ho pianto in metropolitana e l’ho detto al mio amico al mio amico; Ho detto: ‘Ho bisogno di salvare questo mondo, ho bisogno di aiutare le persone e toccarle’, e quella sensazione mi ha reso un attore in questo momento”.

Related:  La coppia Kaan Urgancıoğlu e Burcu Denizer si è sposata ad Atene!

Cerimonia della farfalla d'oro - Kaan Urgancıoğlu / Pınar Deniz

Spiegando che è arrivata al punto di smettere di recitare di tanto in tanto, Pınar Deniz ha continuato il suo discorso con le seguenti parole;

“Mia cara squadra Yargı; Se non fosse stato per te, avrei avuto un momento così difficile. Perché a volte mi sembra di soffocare sotto il peso di certe scene. Se non riuscivo a spiegare abbastanza Ceylin, se non riuscivo a toccare le persone, c’era paura. Sei sempre stato al mio fianco… Mio caro partner Kaan… Soprattutto mi hai davvero illuminato, una squadra così fantastica… A volte non posso restare in questo settore, ho difficoltà. Sto davvero lottando. A volte dico, immagino che questo settore non mi appartenga. Penso di aver detto che smetterò di recitare, ma ho sempre continuato con la forza che ho ricevuto da te. Devo andare così non piango. Grazie molte…”