Social Media it

Çağlar Ertuğrul ha rilasciato una dichiarazione sulla sua partenza dalla serie Teşkilat!

Çağlar Ertuğrul ha rilasciato una dichiarazione sulla sua partenza dalla serie Teşkilat!

Si è parlato molto del motivo per cui Çağlar Ertuğrul ha lasciato il Teşkilat, dove ha giocato per due stagioni. L’attrice di successo ha spiegato uno per uno i motivi per cui ha lasciato il Teşkilat.

Continuano le ripercussioni della partenza di Çağlar Ertuğrul dalla serie TV da record “Teşkilat”. Il bel attore aveva recentemente annunciato che avrebbe girato un video sulla sua pagina social e avrebbe spiegato in dettaglio perché ha lasciato il progetto. Il famoso attore ha finalmente girato quel video. Çağlar Ertuğrul ha citato in primo luogo il produttore e regista Alper Çağlar come motivo per lasciare la serie, in cui ha dato vita al personaggio di Serdar per due stagioni, e in secondo luogo, le ragioni della sua salute.

Çağlar Ertuğrul ha annunciato di aver stretto un accordo con Tims&B, la casa di produzione della serie, fino al 2023, perché girerà il nuovo film della serie Mountain con Alper Çağlar. Il giocatore vincente ha contato i suoi infortuni al secondo posto e ha detto:

Related:  Murat Yıldırım si è unito al cast della serie Teşkilat!

“Ho avuto lesioni alla spalla, al palmo destro e al piede destro. Non credo che questo sia preso abbastanza sul serio. Certo, c’è chi scrive messaggi guarisci presto, li ringrazio molto. Non è molto grave, ma una misura del genere è stata presa perché causerebbe un danno permanente e irreversibile. Speravo davvero che passasse, ma non è successo. Il dottore ha detto che era l’inizio di una lacrima e che se la terapia fisica non fosse stata eseguita immediatamente, sarebbe andato in ambulatorio e il dottore mi ha consigliato di non impegnarmi in scene d’azione del genere”.

Related:  La serie Magarsus sarà su BluTV con i suoi primi 2 episodi il 10 agosto!

“Per fortuna, anche i produttori e gli sceneggiatori sono stati molto comprensivi. Hanno ridotto la durata dell’azione, ho iniziato a usare la pistola con la mano sinistra, ma non funziona così. Teşkilat è una serie d’azione… Combattere è un must. Il conflitto armato è indispensabile. Il pubblico lo adora e se lo aspetta. Ecco perché ero molto arrabbiato, francamente, perché sono rimasto indietro rispetto a questa azione, ma d’altra parte era in gioco la mia salute”.

La serie Teşkilat racconta la storia di sette giovani patriottici che vanno “sottoterra”, accettando una missione per il loro paese in cui devono rinunciare alla propria vita ed essere invisibili tra la folla.